Banner_FB-NWL

Annual 2020 – Webinar: Scoprendo l’Annual – 11 aprile 2020

Grazie alla collaborazione con Aduntratto.com, che sta cercando di farci gustare qualcuno dei tanti appuntamenti che avrebbero dovuto avere luogo alla Bologna Children’s Book Fair, scopriamo alcuni contenuti di Annual 2020.

 

Introdurranno la serata Stella Di Meo – Manager AI, Flavio Rosati – Presidente AI e Anna Rossi – Responsabile Annual, parlandovi del lavoro della Giuria di quest’anno, presieduta da Emiliano Ponzi, e dei criteri adottati per valutare le opere in concorso.
Conosceremo da vicino il vincitore del Premio alla Carriera di quest’anno: Guido Scarabottolo, che ci racconterà di sé, del suo lungo percorso artistico e dei suoi lavori, e vi presenteremo anche Tommaso Carozzi, che ci parlerà del suo lavoro e ci mostrerà in anteprima qualcuno dei ritratti di Giuria che ha realizzato per questa edizione.

Termineremo la serata confrontandoci sul futuro che ci aspetta, in termini di prospettive di lavoro e di strategie percorribili, approfittando della presenza di un socio storico, con una solida e riconosciuta carriera alle spalle, e di un nuovo iscritto, talentuoso e pieno di entusiasmo.

Q&A 
Il webinar si concluderà con uno spazio dedicato alle domande dei partecipanti, che potranno contribuire ad arricchire ulteriormente il confronto.
QUANDO? sabato 11 aprile 2020 dalle ore 21 alle 23
COSTO? Si accederà al Webinar pagando una quota simbolica di 5 €, che verrà donata pressoché interamente alla Campagna di raccolta fondi per la Croce Rossa Italiana a sostegno di chi sta proteggendo l’Italia in questo momento difficile.
COME? Troverai il link di iscrizione qui > bit.ly/AnnualAI
Dopo l’iscrizione, riceverai un’email con un link che ti permetterà di accedere al Webinar poco prima dell’orario di inizio.
COSA SERVE? Consigliamo l’utilizzo di Chrome durante la diretta e PC o Mac per godere appieno dell’esperienza. Sconsigliamo invece l’utilizzo di Tablet o cellulari di vecchia generazione.
UN CONSIGLIO Se non potrai partecipare al Webinar, attraverso l’iscrizione avrai comunque la possibilità di ascoltarlo in un secondo momento nella settimana successiva.