Tutti gli articoli di segreteria

Sixty_aperitivo

AI Sketch Night – disegno live, 22 febbraio – Milano

Preparate matite, gomme e fogli da disegno!

Giovedì 22 febbraio 2018 ci troviamo per il secondo appuntamento di AI Sketch Night.
È una serata di Disegno Live, dedicata a tutti  gli appassionati di illustrazione (professionisti e non),  soci e non soci di AI. E tra un foglio strappato ed una matita spuntata, c’è la possibilità di godersi il buffet per l’aperitivo.

IL PROGRAMMA

ore 19: 00: arrivo e apertura AI Sketch Night
ore 19:30:
Una modella sarà a vostra disposizione per rapide sessioni di disegno a tema   (10 minuti l’una!)
ore 20:30: fine sessione modella
ore 20:30-21:30: chiacchere e aperitivo

Quando? giovedì 22 febbraio, ore 19.00-21.30
Dove? Bar Pacino, Piazzale F. Bacone 9, Milano
Costo? 10€ per l’aperitivo da pagare direttamente al bar

Per prenotare: info@autoridimmagini.it

©Giulia Olivares

Digital Storytelling: conferenza sulla narrazione interattivo, mercati, formati e nuovi linguaggi, 8 febbraio a Milano

AI e lo IED di Milano ti invitano giovedì 8 febbraio 2018 alla conferenza sul Digital Storytelling, dedicata alle possibilità e lo stato dell’arte della narrazione interattivo.

Durante la serata si parlerà della narrazione attraverso App e dispositivi mobili: offriremo una esplorazione tra linguaggi, formati, mercati e nuove possibilità.

Intervengono: 
  • Francesca Di Martino, Edizioni Piuma / AI: AI book il nuovo contenitore per progetti indipendenti targato AI.
  • Ilaria Tontardini, Hamelin / Transbook:  Ilaria spiegherà il progetto di Transbook e la ricerca per trasporre tutta la ricerca sull’albo illustrato sulle APP.
  • Giulia Natale, PubCoder, Paddybooks, Wired:  blogger specializzata in APP e contenuti digitali per l’infanzia.
  • Giulia Olivares, illustratrice: Lola Slug: Font, app e dislessia. Progettare a misura di bambino.

L’incontro è moderato da Benedetta Frezzotti, docente IED, AI

Quando? giovedì 8 febbraio, ore 18-21
Dove? IED, L’Istituto Europeo di Design, via Amatore Sciesa 4, 20135 Milano.
Costo? Gratuito per Studenti e Soci AI, Soci Yatta. €10 per tutti gli altri da pagare .
Per prenotare: per tutti gli partecipanti è richiesta la prenotazione.
Per studenti IED: https://goo.gl/forms/ReJ5uerL9aVXTUjq2

Per soci AI, YATTA e per pagamenti inviare una mail a: info@autoridimmagini.it

RiccardoSecchi_taglio orrizontale

Corso di Storytelling – I principi generali della narrazione, con sceneggiatore Riccardo Secchi, 20 – 21 gennaio a Milano

L'associazione Autori di Immagini presenta
STORYTELLING - I principi generali della narrazione
Workshop con RICCARDO SECCHI
Sabato 20 e Domenica 21 gennaio 2018

Il workshop di storytelling di due giorni si rivolge a aspiranti sceneggiatori che vogliono approfondire le tecniche di scrittura per il fumetto, e a disegnatori e illustratori che vogliono approfondire i meccanismi dello storytelling e della narrazione per immagini.

Durante il workshop si approfondiranno le tecniche di storytelling legate principalmente al cinema e al fumetto, ma anche alla narrazione per immagini in generale. Si imparerà ad analizzare la narrazione e i suoi meccanismi, per applicare questi principi nella pratica. Il corso prevede anche una parte pratica in cui i partecipanti potranno sceneggiare o storybordare una tavola autoconclusiva personale.

PROGRAMMA
Giorno 1 :
  • Partendo dall’analisi strutturale di una fiaba letta in classe, identificheremo gli elementi ricorrenti e costitutivi delle narrazioni base.
  • Case Study: Guerre Stellari IV, una storia per tutti gli esseri umani. Analisi attraverso “Il viaggio dell’Eroe” di Chris Vogler.
  • Come è fatta una sceneggiatura: esercitazione su una storia autoconclusiva di una pagina.
Giorno 2
  • Il racconto esclusivamente con le immagini. Analisi visiva e contenutistica del film muto L’Ultima Risata (Das Letze Mann) di F.W. Murnau – 1924.
  • L’importanza fondamentale dell’inizio di una storia: visione della scena di apertura di alcuni film e conseguente analisi.
  • Correzione degli elaborati.

Si richiede la visione recente dei seguenti film:

–       Taxi Driver di Martin Scorsese
–       Chinatown di Roman Polanski
–       La Messa è finita di Nanni Moretti
–       Guerre Stellari IV Episodio (1977)
–       L’Ultima Risata (Das Letze Mann) di F.W. Murnau

E la visione della prima puntata delle seguenti serie tv:
–       E.R.
–       True Detective

Riccardo Secchi - BIO
Riccardo Secchi è uno sceneggiatore professionista. Lavora nell’ambito della narrazione sia come autore che come editor per i fumetti (Dylan Dog, Nathan Never, Topolino), per la televisione e per il cinema. Ha consolidata esperienza come docente, ha insegnato alla Scuola di Fumetto di Milano e alla Accademia Disney. Nel 2012 ha dato vita al corso di scrittura Storytelling Tools, giunto quest’anno alla sua sesta edizione. ” 

INFO
QUANDO? Sabato 20 e Domenica 21 gennaio 2018, dalle 10:00 – 13:00 /14:00-17:00
DOVE? Studio Mimesis, via Solari 2 – angolo Via Montevideo,  20144 Milano
COSTO? Early Bird ( iscrizione estesa fino al 09/01/18): €100 per Soci e Studenti, €170 per tutti gli altri. 
Costo standard (dal 10 gennaio 2018):  €170 Soci e Studenti, €250 per tutti gli altri.
PRENOTAZIONE ENTRO: 5 giorni prima
POSTI DISPONIBILI: 15 posti

bancewicz orizzontale 01

Workshop Graytones – con Isa Bancewicz, Milano 17-18 febbraio 2018 -EARLYBIRD ESTESA al 4 febbraio

L'associazione Autori di Immagini presenta
WORKSHOP GRAYTONES - Incontro con Isa Bancewicz
Riscoprire la segreta bellezza della grafite
Sabato 17 e Domenica 18 febbraio 2018

La grafite è uno degli strumenti di disegno più diffusi ed economici.
Molti disegnatori la utilizzano per schizzi e studi veloci, e quasi tutti l’abbiamo provata, a scuola, per gli esercizi di educazione artistica e disegno tecnico.
Nonostante la sua apparente semplicità, la grafite richiede infinita pazienza ed altrettanta maestria per essere utilizzata al massimo delle sue potenzialità. Accessibile a tutti, soltanto pochissimi arrivano a comprenderla pienamente, a saper trovare il giusto equilibrio fra linea e chiaroscuro.
Obiettivo del workshop sarà scoprire le potenzialità nascoste della grafite, trovare il proprio segno e la propria maniera di utilizzarla, sia come tecnica pura, sia come base per lo sviluppo di un proprio linguaggio personale.
Durante i due giorni di corso saranno svolti esercizi collettivi ed individuali, tutti focalizzati sulla tecnica. Ci sarà una sessione di disegno dal vero, con copia di un oggetto e studio del chiaroscuro.

Gli studenti dovranno realizzare un’illustrazione completa a matita, e almeno uno studio di ambientazione/personaggi su un testo assegnato dalla docente.

MATERIALI NECESSARI:

Almeno 5 tipi diversi di carta (liscia, ruvida, satinata, di varie grammature – consiglio marche Fabriano, Magnani, Arches); un blocco da schizzi; un set di grafiti (dalla 6b alla 2h); gomma, gomma pane, temperini; grafite “naturale” a bastoncino morbida; spugna morbida in silicone (anche per makeup) per sfumare – gomma per i punti luce (tipo tombow monomero)

Isa Bancewicz - BIO
 Isa Bancewicz nasce a Roma nel 1982, ma ha origini polacche.
Laureata in Lingua e cultura cinese, ha vissuto in Cina per un anno, nel corso del quale ha frequentato numerosi istituti d’arte ed accademie. Ha inoltre partecipato a corsi specializzati in illustrazione editoriale grazie ai quali ha perfezionato le sue conoscenze ed ha ampliato la sua rete professionale di contatti. Ha studiato a Roma, Milano, Firenze, Macerata e Viborg (Danimarca), dove ha soggiornato per una residenza d’artista durata 4 mesi.

Nel 2011 inizia a lavorare come Direttore Artistico per la De Dominicis Creative Agency, mentre dal 2010 lavora come illustratrice freelance per il mercato italiano ed internazionale. Dal 2013 lavora come docente di character design e illustrazione presso Idea Academy a Roma. A dicembre 2015 ha fondato con le colleghe Annalisa Leoni e Laura Re uno studio di illustrazione a Frascati, lo Studio a Castello. Adora fare lunghe passeggiate, fare schizzi sulla sua moleskine e leggere storie di fantasmi con la sua gatta Petroniana. Isabella pubblica con Eli Edizioni – Mondadori – Gulfstream Editeur – Soleil Edition – Edition Delcourt – Penguin Books – Random House – Oxford University Press – Sergio Bonelli Editore – Feltrinelli – Milan Editions – Crown Books etc.” 

INFO
QUANDO? Sabato 17 e Domenica 18 febbraio 2018, dalle 10:00 – 13:00 /14:00-18:00
DOVE? Studio Mimesis, via Solari, 2 – angolo Via Montevideo
COSTO? Early Bird estesa fino al 04/02/18: €100 per Soci e Studenti, €170 per tutti gli altri. 
Costo standard (dal 5 febbraio 2018):  €170 Soci e Studenti, €250 per tutti gli altri.

PRENOTAZIONE ENTRO: 5 giorni prima
POSTI DISPONIBILI:15 posti

paschetta_orizzontale_03sito

Workshop con Marco Paschetta: Tra le pieghe di un racconto, Milano 3-4 marzo 2018

L'associazione Autori di Immagini presenta
TRA LE PIEGHE DI UN RACCONTO
Corso dal vivo con MARCO PASCHETTA
Sabato 3 e Domenica 4 marzo 2018

Nel corso esploreremo il mondo dell’illustrazione lavorando all’ideazione e alla realizzazione di un racconto per immagini senza parole.
Ci affideremo al Leporello: un antico modo di raccontare storie disegnate risalente al XVI° secolo e costituito da una lunga striscia di carta piegata a fisarmonica.
Sarà lungo la sua superficie che andremo a costruire un racconto per immagini partendo dalla moltitudine di stimoli visivi e narrativi che affioreranno da una singola parola. (che verrà svelata la mattina del primo giorno di corso). Sarà lei, come una sorgente, a guidarci durante l’intero processo di creazione.
Ogni fase del lavoro (dal soggetto della storia alle tavole definitive, passando per la ricerca del personaggio e lo storyboard) sarà guidata dalla semplicità e dalla precisione. Caratteristiche che, per usare la metafora del setaccio, ci aiuteranno a comprendere con coscienza, gli elementi importanti (e quelli da lasciare andare) del nostro progetto:

  • Cosa sarà davvero importante mostrare?
  • Cosa invece potrà essere omesso senza per questo rendere incomprensibile il racconto al lettore?
  • Come sarà visivamente  la gestualità del protagonista del nostro racconto?
  • Dove ci condurranno emotivamente le scelte cromatiche che intraprenderemo?

Affronteremo insieme anche l’importanza delle tante pieghe che separano le pagine del leporello. Sarà proprio in quelli luoghi, infatti, che avremo modo di prendere decisioni importanti per  lo sviluppo della storia. Sperimenteremo infine diverse tipologie di segno. Ricordandoci della loro assoluta importanza e di quanto possa essere interessante creare nel tempo un proprio “recinto di segni” all’interno del quale orientarsi in base al tipo di“profumo” scaturito dal racconto.

MATERIALI NECESSARI:

  • Carta e matita per appunti e schizzi
  • Materiale di belle arti da usare per la realizzazione del progetto (tecniche pittoriche con le quali si desidera affrontare il progetto).
  • Scelta libera della tecnica da utilizzare purché non richieda lunghi tempi di finitura
  • 1 libro/album illustrato di un illustratore/illustratrice che amate in questo periodo.

NB: Per chi utilizza il digitale, notebook e (opzionale) texture o riferimenti già scasionati  (in modo da velocizzare le fasi di lavoro).

Marco Paschetta - BIO
 Marco Paschetta è illustratore e fumettista. Autodidatta, inizia a lavorare come fumettista su riviste autoprodotte italiane ed europee. Successivamente, lavora come inchiostratore per Dupuis (France) e pubblica fumetti per bambini per Bang Ediciones-collecion Mamut (Espana e France). Il suo lavoro è apparso su: Internazionale, Le Monde Diplomatique,  La Lettura del Corriere della sera, Magellan Editions, Illustrati, Le Barricate, Il battello a vapore, EDT Giralangolo, Reprodukt. Il suo lavoro di illustratore è stato selezionato alla 31° e 35° Mostra Internazionale di Illustrazione per l’Infanzia “Le immagini della fantasia”- Sàrmede (Italia), a Sharjah Children’s Reading Festival – 3° edizione (Emirates), al Festival del Fumetto di Amadoura (Portugal). Affianca all’attività di illustratore quella di docente presso la Scuola Internazionale di Comics di Torino. Svolge laboratori didattici di illustrazione e fumetto con bambini, ragazzi e adolescenti. Vive e lavora in Piemonte, a Cuneo. ” 

INFO
QUANDO? Sabato 3 e Domenica 4 marzo 2018, dalle 9:00 – 13:00 /14:00-18:00
DOVE? Studio Mimesis, via Solari, 2 – angolo Via Montevideo, 20144 Milano
COSTO? Early Bird ( iscrizione entro 22/02/18): €100 per Soci e Studenti, €170 per tutti gli altri.  Costo standard (dal 23 febbraio 2018):  €170 Soci e Studenti, €250 per tutti gli altri.
PRENOTAZIONE ENTRO: 5 giorni prima
POSTI DISPONIBILI: 15 posti

BANNERannual1024X249_02

Illustratore Italiano partner di Annual 2018

Illustratore Italiano è partner dell Annual Award per l’ Editoria! 

ILIT-FB Cover_formato alternativo-Layout-01-01 (1)

 

Illustratore Italiano, rivista dedicato al disegno e ai disegnatori, già mediapartner di ANNUAL diventa sostenitore degli Annual Awards in Editoria.
Illustratore Italiano dedicherà un articolo completo al vincitore del Premio Oro in Editoria  nell’edizione che uscirà in occasione di Bologna Children’s Book Fair.

Il vincitore avrà modo di leggere tutto sul disegno per un anno intero grazie all’abbonamento gratuito alla rivista.

Ricordiamo che i soci AI possono usufruire di uno sconto del 20% su tutti i prodotti di Illustratore Italiano. Scrivi a info@autoridimmagini.it per saperne di più.

Inizia a leggere la rivista: http://www.illustratoreitaliano.net/it/

BANNER_biancoannual1024X249_04-01

PROROGA

Mettete una nota in agenda: Il Concorso di Annual 2018 è stato prorogato fino al 16 dicembre.

post (1)

Nell’ultima settimana del Concorso avete partecipato in tantissimi. Per permettere di partecipare a tutti coloro che hanno riscontrato problemi…e ai più ritardatari, abbiamo deciso di prorogare la chiusura del bando con 6 giorni fino a Sabato 16 Dicembre 2017,

Speciale offerta Studenti!

In occasione della proroga offriamo a tutti gli studenti la partecipazione alla categoria NUOVI TALENTI al prezzo speciale socio:
 €20 anziché €35 per singola immagine
€50 anziché €85 per la serie.

Chi vuole partecipare dovrebbe inviare nome, cognome e indirizzo email con il quale intende partecipare a annual@autoridimmagini.it – indicando categoria Nuovi Talenti! 

Occhi esperti di Art Director

Ricordiamo che Annual offre l’occasione di sottoporre il proprio  lavoro all’occhio esperto della giuria, che quest’anno è composto da:

Presidente: Lorenzo Ceccotti – Artista, fumettista
Giurati: Roberto Bai – Founder & General Manager Ag Bai United, Visual Design
Valentina Faussone– Art director freelance
Francesca Leoneschi – Art director, the World of DOT
Fabrizio Margaria- Content Creator – Co Founder 4Dark e membro consiglio direttivo Animation Italia
Federico Mattioli – Art director Milestone

Per maggiori informazioni scarica il bando qui
Registrati subito e inizia a caricare le tue immagini   https://cloud.hsit.eu/AutoriImmagini/
BANNERannual2018

Annual 2018: concorso dell’immagine illustrata – scadenza 10/12 -PROROGATO al 16.12

LASCIA IL TUO SEGNO. TRACCIA IL TUO FUTURO.

AI chiama tutti gli illustratori, fumettisti, artisti dell’animazione a partecipare alla  nuova edizione del concorso d’illustrazione italiana

Annual 2018 è

  • La pubblicazione italiana più autorevole e completa nel campo dell’immagine illustrata in Italia e in Europa.
  • Divisa in 9 categorie e selezionata da una giuria di professionisti del settore il volume offre una prestigiosa vetrina per gli autori selezionati.
  • un catalogo cartaceo e contenuto digitale pubblicata nell’App AI BOOK dove ogni immagine selezionata verrà pubblicata a colori , accompagnata dal titolo, tecnica, il nome dell’artista e i contatti con link al sito web.

Spotlight sugli studenti 

Novità di Annual 2018 è la categoria Nuovi Talenti, che permette agli studenti di accademie e scuole d’arte di in Italia. Alle migliore illustrazioni selezionate nella categoria verranno assegnati gli Annual Awards Oro, Argento

La pubblicazione e le Awards verranno presentati in anteprima alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna che si terrà dal 26 al 29 marzo 2018, offrendo una visibilità internazionale.

Annual Awards

Partecipare ad Annual 2018 significa poter vincere uno dei prestigiosi ANNUAL AWARDS:

• PREMIO TOPPI: il premio principale di €1000 assegnato dalla giuria al vincitore di tutto il concorso
• PREMIO WACOM: è il premio di prodotto Wacom assegnato dalla giuria alla migliore opera digitale
• PREMIO BELLE ARTI – firmata LYRA matita ufficiale: è il premio di prodotto LYRA dedicato alla migliore opera realizzata in tecnica tradizionale 
• ANNUAL AWARDS – ORO, ARGENTO e BRONZO: sono i premi per le migliori opere selezonate, come riconoscimento del livello creativo professionale raggiunto, in ogni  categoria del Concorso:    animazione, design, didattica/scientifica, editoria, editoria infanzia, fumetto, pubblicità, nuovi talenti, self promotion.

La giuria

La selezione delle immagini, rigorosamente in forma anonima, è affidata ad una Giuria di stimati professionisti provenienti da diverse esperienze nel settore.
La Giuria di Annual 2018 è composta da:
Presidente: Lorenzo Ceccotti – Artista, fumettista
Giurati: Roberto Bai – Founder & General Manager Ag Bai United, Visual Design
Valentina Faussone- Art director
Francesca Leoneschi – Art director
Fabrizio Margaria- Content Creator – Co Founder 4Dark
Federico Mattioli – Art director Milestone

Come partecipare?

Possono partecipare alla selezione:
  • gli AUTORI DI IMMAGINI italiani, residenti in italia o all’estero, iscritti o non iscritti all’Associazione AUTORI DI IMMAGINI
  • gli Autori stranieri iscritti alle associazioni illustratori parte di EIF con opere realizzate per il mercato italiano o inedite.
Le opere inviate devono essere realizzate dopo il 1 gennaio 2016. Derogano da questa norma le illustrazioni del settore Cinema d’animazione, che possono partecipare alla selezione anche se datate prima del 1 gennaio 2016. Ogni Autore può inviare più immagini, singole o in serie, senza limite di numero e di categorie.

Si può partecipare fino al 10 dicembre  2017.  Leggi tutti i dettagli del bando e regolamento qui.

Per partecipare ad Annual è sufficiente registrarsi online e comincare a caricare le immagini al seguente link: https://cloud.hsit.eu/AutoriImmagini/

daniela tieni orizzontale 01

Corso con Daniela Tieni: tecnica dell’acrilico nel libro illustrato, 26-27 maggio

L'associazione Autori di Immagini presenta
LA TECNICA DELL’ACRILICO NEL LIBRO ILLUSTRATO
Workshop con Daniela Tieni
Sabato 26 e Domenica 27 maggio 2018

PROGRAMMA

Il corso della durata di due giorni è incentrato sulla tecnica dell’acrilico e le sue numerose possibilità di utilizzo. In una prima parte verrà affrontata la teoria ed esaminati i differenti metodi di pittura utilizzati negli albi illustrati, con particolare attenzione alla composizione, i valori e il ritmo.

In seguito si passerà alla tecnica e la sperimentazione. Gran parte del nostro tempo sarà dedicata alla pratica con differenti materiali, tecniche miste e monotipia. Il workshop è rivolto a chi ha già basi di disegno.

MATERIALE NECESSARIO
  • Materiali base per il disegno (matite, gomma, etc…);
  • Carta Quadrex della Fedrigoni o cartonlegno minimo 300 gr;  acrilici Liquitex di vari colori; colore ad olio (diluibile con acqua) terra ombra naturale; pennelli tondi e piatti di varie dimensioni; una pennellessa larga; forbici; taglierino; carta da fotocopia A3 o A4; scotch di carta; scottex; ritagli di giornale e riviste di vario tipo per il collage; fogli di acetato; carta lucida; rullo calcolgrafico di medie dimensioni; brushpen;  carta vetrata fine; matite pastello.
  • un portfolio base

Daniela Tieni - BIO
 DANIELA TIENI nasce a Roma nel 1982. Si laurea in Scenografia all’Accademia di Belle Arti di Roma; successivamente consegue un Master in Artiterapie all’Università Roma Tre. Dal 2009 inizia ad avvicinarsi al mondo dell’editoria. Attualmente lavora come illustratrice freelance per magazine e case editrici italiane e straniere; collabora inoltre con altri artisti per progetti, mostre collettive e autoproduzioni. Viene selezionata per il catalogo e la mostra al concorso internazionale Ilustrarte per la biennale del 2016, 2014, 2012, 2009; alla Bologna Children’s Book Fair 2017 e 2012 e al concorso americano 3X3 Magazine No.13.
Tra i suoi clienti: Rouergue, L’atelier du poisson soluble, Eli, Kite Edizioni, Casa delle donne.

Guarda il lavoro di Daniela Tieni, email: dani.tieni@gmail.com 

INFO
QUANDO? Sabato 26 e Domenica 27 maggio 2018, dalle 10:00 – 13:00 /14:00-17:00
DOVE? Studio Mimesis, via Solari 2 – angolo Via Montevideo,  20144 Milano
COSTO? Early Bird ( iscrizione estesa fino al 30/04/18): €100 per Soci e Studenti, €170 per tutti gli altri. 
Costo standard (dal  1 maggio 2018):  €170 Soci e Studenti, €250 per tutti gli altri.
PRENOTAZIONE ENTRO: 5 giorni prima
POSTI DISPONIBILI: 15 posti

14817

Corso Digital Storytelling con Pubcoder – 18 ottobre, Milano

Narrare attraverso app e dispositivi mobili, formati, linguaggi, limite e nuove possibilità. 

Non c’è bisogno di saper programmare per creare un libro interattivo: autori, illustratori, fotografi e fumettisti sono invitati a partecipare al workshop di Pubcoder per saperne di più su come animare facilmente storie illustrate.

Il workshop esplorerà le soluzioni più interessanti per creare libri digitali interattivi senza alcuna conoscenza di programmazione. Sotto la guida di Daniela Calisi PubCoder Evangelist imparerete come arricchire le vostre storie con animazioni, interazioni, suoni, video, lettura ad alta voce sincronizzata ecc…

Il corso è organizzato in occasione di Annual 2017 in mostra, che si terrà dal 18-30 ottobre a Laboratorio Formentini per l’editoria.

INFO:
QUANDO? Mercoledì 18 ottobre, dalle 10:00 – 17:00
DOVE? Laboratorio Formentini per l’editoria, Via Formentini 10, Milano
COSTO?  Soci AI: €150 (IVA incl.) + 1 licenza annuale Pubcoder (€120,78 IVA incl.) Costo standard: Costo: €150 (IVA incl.)
ISCRIZIONI? entro il 16 ottobre a https://www.pubcoder.com/ita/Formazione

Minimo numero partecipanti: 10