Fontana_corriere_21-06_s1.indd

Workshop di Digital Watercolour – incontro con Andrea Mancini, Milano 1-2 aprile

L'associazione Autori di Immagini presenta
WORKSHOP DI DIGITAL WATERCOLOUR
Incontro con Andrea Mancini
Sabato 1 e Domenica 2 Aprile 2017

PROGRAMMA
Dal tradizionale al digitale: l’evoluzione delle tecniche illustrative nell’era di internet (o
del nuovo millennio) Editoria, moda, pubblicità, nuove tecniche e ispirazioni.
Partendo dalle basi dell’illustrazione ad acquerello su carta, verranno dimostrati e spiegati i procedimenti essenziali di questa storica tecnica per poi trasporli nella versione digitale
mediante tavoletta grafica (Wacom Cintiq, 13 24 o 27”) utilizzando estensioni plugin
in ambiente raster(Photoshop) come i Kyle Real Watercolor ed altri pennelli personalizzati.
Scopo del corso sarà quello di insegnare l’applicazione e le metodologie dell’acquerello
“sketch” nell’editoria, la pubblicità e la moda alla maniera di un
esperto attivo da oltre trent’anni nel settore delle arti visive

MATERIALE NECESSARIO
– Computer con tavoletta grafica con installato Clip Studio/ Manga Studio e Photoshop
– Materiale da disegno.

Andrea Mancini - BIO
Andrea Mancini è un illustratore, pittore e formatore artistico.
Nato a Firenze, frequenta giovanissimo i corsi di disegno animato di Tomislav  Spikic e si diploma in Fotografia e Grafica pubblicitaria all’Istituto d’arte di Porta Romana con Leonardo Mattioli. Illustratore e fumettista prima, nel 1980 entra alla “Leader” dove inizierà una carriera da pubblicitario d’agenzia ed in seguito come creativo free-lance. Nel 1982 è a Parigi, nel 1983 a New York in viaggi di approfondimento professionale presso
studi di artisti e designers come Massimo Vignelli, Lubalin e Peckolick, Seymour Chwast, Andy Warhol. Negli anni ‘90 espone opere in mostre collettive e personali in Italia, Giappone e Germania. Tra i primi artisti ad esprimersi nel digitale, nel 1999 partecipa alle scenografie del Lohengrin di Luca Ronconi e nel 2000 consegue il Premio Fiorino per le
arti visive. Nel 2002 alcune sue opere vengono acquisite dal Museo Marino Marini e dal Museo Diocesano di Firenze.
Ha esposto in Italia e all’estero, illustra per moda e pubblicità e insegna disegno e pittura in scuole ed accademie, vive e lavora a Firenze.
Gli ultimi premi:
• Premio Alpi Apuane 2008 con Domenico Barrilà per il miglior libro per l’infanzia: Il coraggio di essere coraggiosi.
• White Raven 2010 per Giardinieri in erba
• Premio Andersen 2009 per il miglior progetto dell’anno : zerotre Panini
• Premio Andersen e superpremio di 2010 per il miglior libro dell’anno: Tararì tararera
• Premio Andersen 2013 come autore completo

INFO CORSO
QUANDO: Sabato 1 e Domenica 2 aprile, tra le ore  9:00 – 18:00 (con un’ora di pausa)
LUOGO: Spazio Lambrate ( www.spaziolambrate.com )
V.le delle Rimembranze di Lambrate 16 – 20134, Milano
PRENOTAZIONE ENTRO: 5 giorni prima
POSTI DISPONIBILI: 20 posti
COSTO SOCI E STUDENTI: 120 euro
COSTO STANDARD: 170 euro