Archivi categoria: Associazione

DIsegni - Sagittario

DIsegni – Sagittario 2020

DIsegni è la call pensata per dare vita all’oroscopo degli illustratori: è il turno del Sagittario. Partecipa e mettiti alla prova!

Il nono segno dello Zodiaco è governato da Giove.
Ha una forte spinta verso l’esplorazione e la conquista di ciò che è diverso; questo gli sembra fattibile grazie all’ottimismo e alla volontà senza pari di cui è dotato.
Il suo elemento è il Fuoco, il suo colore è l’azzurro-blu notte, la pietra portafortuna il turchese.

Il simbolo astrologico del Sagittario è rappresentato da un arco ed una freccia.
Sul fiore legato a questo segno ci sono più interpretazioni: il garofano rosso, simbolo di nobiltà, il cui colore purpureo ben rappresenta la passionalità con cui vive la sua vita, ma anche il fior di loto, fiore sacro nella tradizione indiana, che simboleggia l’evoluzione della coscienza umana.

 

L’OROSCOPO DEGLI ILLUSTRATORI – SAGITTARIO

Preparate arco e frecce e mostrateci la vostra visione del segno del Sagittario!

PER PARTECIPARE
scarica il template che trovi in qui 
invia il tuo file in formato jpg RGB, rinominato “ai-DIsegni-NomeCognome” a eventi@autoridimmagini.it
specifica nell’oggetto della mail “DIsegni-Sagittario
scrivi nella mail il tuo nome, cognome ed il link (www…) del tuo profilo Instagram in modo da poterti taggare nel caso fossi selezionato.

Tra tutte le illustrazioni pervenute entro il giorno domenica 13 dicembre 2020 verranno selezionate le migliori 5 che, dal giorno venerdì 18 dicembre, andranno a formare una piccola gallery sulla nostra pagina Instagram.

Tutte le immagini pervenute verranno caricate su Facebook in questo album! Chiediamo a tutti i partecipanti di taggare la propria opera.

NB: verranno scartate tutte le immagini che non rispetteranno i parametri tecnici indicati e/o che risultino offensive o discriminanti. L’iniziativa, volta a promuovere l’illustrazione, non ha fini di lucro. Tutti i diritti restano ai rispettivi autori.

illustrazione e testo dell’oroscopo © Manuela Trimboli

INFO
Deadline domenica, 13 dicembre 2020 entro le 24:00 (ora italiana)
Chi può partecipare? La call è aperta a tutti
Pubblicazione le migliori cinque a partire da venerdì 18 dicembre andranno a formare una piccola gallery sulla nostra pagina Instagram
Come? invia gli elaborati alla mail: eventi@autoridimmagini.it
Costo? La partecipazione è GRATUITA

 

Annual 2021

Annual 2021 – 15esima edizione del contest d’illustrazione italiana

Annual compie 15 anni e noi di AI, associazione Autori di Immagini, desideriamo festeggiarlo realizzando un edizione davvero speciale di questa pubblicazione che premia l’illustrazione italiana: Annual 2021.

L’Annual testimonia un punto di arrivo importante nella carriera di un artista, che ha la possibilità di vincere il PREMIO TOPPI del valore di 1000 euro e di veder pubblicata la propria opera in una vetrina tra le più rappresentative dell’immagine illustrata in Italia e in Europa.

Con il contest di Annual 2021 è arrivato il momento di mettersi in gioco, per testare nuovi percorsi e avere un riconoscimento dal settore sui traguardi professionali raggiunti.

Una Giuria di esperti del settore valuterà il lavoro e selezionerà le opere più significative e meritevoli per la pubblicazione.

“Annual non è solo un catalogo di immagini d’autore con le migliori illustrazioni realizzate nell’anno in corso, ma è soprattutto:
un palcoscenico che valorizza l’audacia del proprio lavoro, la creatività e le idee,
una meravigliosa occasione per seminare, raccogliere e creare nuove collaborazioni,
una guida sui nuovi stili, tecniche e trend editoriali del momento,
e una giostra medievale che premia lo sforzo, il coraggio e la tenacia di chi vive questo mestiere.”  –  Elisa Bellotti, bronzo in Editoria Infanzia – Annual 2020

FINO A 30 NOVEMBRE 2020  possono partecipare autori italiani che risiedono in Italia o all’estero, autori stranieri che lavorano per il mercato italiano e studenti di 18+ anni che sono iscritti ad accademie, scuole e istituti d’arte.

LA GIURIA

Quest’anno la giuria sarà guidata da un maestro nel campo dell’illustrazione italiana e un indiscusso talento in campo internazionale: Lorenzo Mattotti.

Roberto Recchioni, fumettista, scrittore, curatore di Dylan Dog per Sergio Bonelli Editore
Massimo Verrone, Executive Creative Director per la FCB Partners
Adriano Attus, Creative Director del Il Sole 24 Ore
Simone Sbarbati, direttore del blog @frizzifrizzi
Maddalena Lucarelli, editor per la Fatatrac Edizioni
Marco Cattaneo, direttore del National Geographic, di Le Scienze e di Mente&Cervello


I  giurati assegneranno le medaglie di eccellenza, gli Annual Awards, alle 27 immagini più rappresentative delle 9 categorie in gara e consegneranno il Premio Toppi alla migliore opera in concorso.

L’edizione 2021 conferma  altri due premi d’eccellenza: il premio Belle Arti – Lyra, per la migliore opera realizzata con tecnica tradizionale e il premio Wacom che premia la migliore opera digitale.

LASCIATE IL VOSTRO SEGNO. TRACCIATE IL VOSTRO FUTURO.

Leggete attentamente il bando prima di partecipare entro e non oltre il 30 novembre 2020!

 

lucca_changes_2020

Lucca Changes – Pane e fumetto!

Un incontro online al Lucca Changes per approfondire con i colleghi di MeFu cosa significa vivere di fumetto e le condizioni di lavoro che attualmente caratterizzano questa professione.

Mefu presenterà ed analizzerà i dati raccolti, gettando le basi del dibattito sulle condizioni dei lavoratori nell’industria del fumetto.

Interverranno  Federico Bertolucci, Samuel Daveti, Claudia Palescandolo, Roberto Recchioni, Emanuele Rosso e Flavio Rosati, presidente AI.

MeFu

Significa Mestieri del Fumetto e nasce come gruppo di ricerca che si pone l’obiettivo di indagare quale sia la situazione economica dei creatori di fumetto in Italia. Una realtà molto giovane, ma agguerrita che si avvale della collaborazione di altri operatori del settore, che contribuiscono con informazioni e suggerimenti.

LUCCA CHANGES

Un festival che si articola tra eventi dal vivo e contenuti in streaming. Appuntamenti virtuali e incontri reali a Lucca e nei Campfire. Novità, conferenze, presentazioni, approfondimenti e intrattenimento, il tutto fruibile in modalità diverse, a seconda delle proprie necessità: da casa, nei campfire, oppure a Lucca, il campfire più grande di tutti

INFO
Quando L’evento sarà disponibile  il 1 novembre 2020 dalle 20 alle 21 e on demand a partire dalla settimana dopo il festival:
Dove tramite live streaming su https://www.luccachanges.com/it/online
Costo gratuito

Book Pride Link 2020

Book Pride – Pagine, penne e pennelli, mestieri a confronto

Quest’anno il Book Pride, che torna in una veste nuova e tutta digitale, ci ospita  nello stand virtuale di Edizioni Piuma per parlare di editori ed illustratori.

Nel mondo dell’editoria ci sono tanti mestieri da ascoltare e conoscere, come quello degli illustratori, che vivono tra ombre e luci.
Insieme a Flavio Rosati ed Alessandro Manzella, rispettivamente presidente e membro del direttivo di AI, e Francesca Di Martino di Edizioni Piuma, faremo quattro chiacchiere sui rapporti che si costruiscono tra illustratori ed editori per la pubblicazione di un libro.

Book Pride link 2020

Book Pride Link vedrà uniti librai ed editori indipendenti in una grande iniziativa di promozione della lettura, attraverso una piattaforma dedicata dove ogni editore avrà un proprio stand virtuale dal 22 al 25 ottobre.

Un tentativo di ripristinare, dopo il confinamento degli scorsi mesi, legami non solo virtuali per creare nuovi nodi che mantengano viva e fertile la connessione tra librerie indipendenti, editori indipendenti e lettori, costruita negli anni attraverso le cinque edizioni della fiera.

Edizioni Piuma

Edizioni Piuma è una piccola casa editrice per bambini, indipendente ed ibrida nei suoi contenuti sia cartacei che interattivi, che ha voglia di crescere assieme ai suoi lettori e che vi invitiamo a conoscere meglio.

INFO
Quando Il 25 ottobre 2020 dalle 11 alle 12
Dove piattaforma Book Pride Link
Come Per partecipare a questo evento è consigliata la prenotazione
Costo gratuito

acta_confronto_online_banner

Dall’inchiesta alla pratica – incontro online

“Dall’inchiesta alla pratica” il confronto continua!
Le associazioni di categoria tornano ad incontrarsi per trovare insieme soluzioni e percorsi che traducano in realtà le esigenze emerse dai sondaggi realizzati durante il lockdown.

Sarà possibile seguire tutto l’incontro dalla pagina Facebook di ACTA – L’associazione dei freelance, che verrà poi condivisa su quella di WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano.

L’evento, organizzato da Redacta, MeFu e Autori di Immagini per la European Freelancers Week 2020, è inserito nel palinsesto #BricòlaOff!, gli eventi di Bricòla – Festival delle autoproduzioni a fumetti.

Interverranno Alessandro Manzella (vice presidente AI e responsabile della commissione professione AI), Maria-Angela Silleni (Redacta), Pat Carra (ACTA – L’associazione dei freelance), Emanuele Rosso (MeFu).

Illustrazione nel banner di © Pat Carra

INFO
Dove
online sulla pagina Facebook di ACTA
Quando 22 ottobre ore 17.30
Costo gratuito

SKN novembre

AI Sketch Night online

Preparate matite, gomme e fogli da disegno!
Torniamo a incontrarci all’insegna dell’arte con una nuova serata di AI Sketch Night tutta online.

La mancanza di confini darà la possibilità di partecipare a tutti gli appassionati e di passare un paio d’ore in piacevole compagnia.
La Sketch Night si conferma dunque, anche nella sua versione online, una serata di Disegno Live con modella/o, dedicata a tutti gli appassionati di illustrazione (professionisti e non), soci e non soci di AI.

Ringraziamo per la disponibilità ad accompagnarci in questo nuovo percorso la modella Beatrice Pozzi, che poserà per noi, e Giuliana Donati per la bella immagine nel banner.

→ LE ISCRIZIONI SI CHIUDERANNO ALLE ORE 16 di lunedì 16 novembre 2020 ←

 

Per partecipare alla serata registratevi qui.

Rammentiamo a voi tutti che pubblicare il video della serata (interamente o parzialmente) e le immagini della modella/o (siano esse foto o vostri schizzi) non è lecito senza la sua autorizzazione (siamo nell’ambito del diritto d’autore e andrà concordato con lei/lui l’utilizzo che ne vorrete fare), a meno che il soggetto ritratto non sia riconoscibile.

La registrazione si rende necessaria perché i posti disponibili sono molti, ma non illimitati.
Vi invieremo il link di accesso alla chiusura delle iscrizioni all’indirizzo e-mail che avrete indicato nel modulo di registrazione.

Vi ricordiamo che la qualità dell’immagine dipende dalla stabilità della connessione e dall’obiettivo della webcam. È possibile che ogni tanto l’immagine rimanga bloccata, pazientate…

REGOLE della SERATA

Spegnete webcam e audio una volta entrati nella “sala virtuale” per migliorare la connessione e limitare la confusione (menù a comparsa nella parte bassa dello schermo);

Utilizzate la chat (in alto a dx dello schermo) per comunicare e fare domande;

Utilizzate la puntina da disegno (pin), che si visualizza al passaggio del mouse sull’elenco dei partecipanti (in alto a dx, di fianco alla chat), per “fissare” la modella e visualizzarla a tutto schermo;

Non attivate mai il comando Presenta ora (menù a comparsa nella parte bassa dello schermo). Serve a condividere il vostro schermo con gli altri utenti e, in quest’occasione, sarebbe solo di disturbo;

I materiali da utilizzare dovranno comprendere sia qualcosa di adatto a un disegno realizzato in velocità, sia materiali più particolari che potrete utilizzare nelle pose più lunghe per sperimentare e sbizzarrirvi;

Avete il consenso della modella, Beatrice Pozzi, per pubblicare sui Social i vostri schizzi, avendo cura di taggarla nei vostri post > @thericebeat ;

Gli schizzi realizzati verranno pubblicati sui nostri social.

Gli schizzi potranno essere utilizzati per i banner delle prossime Sketch Night,  dando precedenza a quelli realizzati dai nostri soci.

LE POSE
Saranno scandite con tempi differenti: le prime saranno veloci (instant sketching) per aiutarci a sciogliere la mano e a cogliere l’insieme.
Cambieranno anche le inquadrature, in modo da variare i punti di vista e permetterci di soffermarci anche sui particolari.

7 pose da 2 minuti (instant sketching – figura intera)

5 pose da 7 minuti (si alterneranno figura intera e mezzo busto)

3 pose da 15 minuti (2 primi piani e 1 mezzo busto).

Vi aspettiamo!

Quando? LUNEDÌ, 16 novembre 2020 alle ore 18:00 avvio della serata con la modella, che poserà per noi.
Dove? Piattaforma Meet Google. Ci segnalano che talvolta Safari non comunica bene con le piattaforme Google. Se doveste incontrare difficoltà, vi suggeriamo in alternativa Chrome. Su dispositivo mobile è disponibile la App Meet.
Come? basta registrarsi qui
Costo? La partecipazione è GRATUITA

_DSC3193 copia

L’Illustrazione Italiana allo Scoperto – CHEAP per Annual 2020

Fino a mercoledì 21 ottobre 2020 Bologna porta allo scoperto il talento dell’illustrazione italiana contemporanea.

Grazie alla collaborazione con CHEAP Street Poster Art presentiamo per le vie di Bologna 26 poster di illustrazioni premiate in Annual 2020, che trovi di solito racchiuse in libri, fumetti, riviste, quotidiani o pubblicità.

Passeggiando per le strade di via San Giacomo e viale Masini di Bologna, ci si addentra nel panorama della comunicazione visiva italiana di oggi.

© PH Michele Lapini per CHEAP

Le opere esposte sono degli illustratori:
Emiliano Ponzi, Marina Marcolin, Marco Palena, Leonardo Puca, Candia Castellani, Daniele Afferni, Silvia Belli, Elisa Bellotti, Federica Bordoni, Margherita Caspani, Tommaso Carozzi, Fernando Cobelo, Alessandro Coppola, Chiara Fedele, Riccardo Guasco, Andrea Mongia, Sara Menon, Marcella Peluffo, Mattia Pedrazzoli, Maria Cristina Pritelli, Lucio Ruvidotti, Elisa Seitzinger e Giulia Tomai.

shenzen-banner

Shenzhen: la prima conferenza mondiale sull’industria dell’illustrazione

Personalità internazionali legate al mondo dell’illustrazione si sono riunite il 23 agosto 2020 a Shenzhen, Cina, in occasione della prima conferenza mondiale sull’industria dell’illustrazione, lanciata e ospitata dalla Shenzhen Illustration Association.

Alla conferenza hanno partecipato ospiti internazionali quali AOI – Association Of Illustrators britannica, EIF – European Illustrators Forum, AI – associazione Autori di Immagini italiana, Irish Illustrators Association, OFFSKETCH, TIS – Tokyo Illustrators Association, Macau Illustrators Association, Japan “Illustration” magazine, V/COLLECTIVE, The Jacky Winter Group, Ampersand Globe, ALILI ART, IED – Istituto Europeo di Design; in totale hanno partecipato 17 organizzazioni e istituzioni internazionali di illustrazione, enti, istituzioni, scuole d’arte e aziende legate al mondo dell’illustrazione.

 

Zhang Zhongyang, presidente della Shenzhen Illustration Association, nella sua presentazione ha sostenuto che, con la loro originalità, l’espressività unica e l’immaginazione creativa, gli illustratori hanno dato un’impennata allo sviluppo della società e attirato l’attenzione del pubblico.
I massimi esperti internazionali del settore provenienti da Cina, Giappone, Regno Unito, Australia, Finlandia, Italia, Irlanda e altri paesi, si sono concentrati su tre temi:

– Sviluppo dell’industria dell’illustrazione nel contesto della globalizzazione
– Coltivazione del potere delle stelle nascenti
– Il diritto d’autore e l’applicazione commerciale delle illustrazioni

Koike Amigo, presidente della Tokyo Illustrators Association giapponese, ha tenuto un discorso su una Retrospettiva e prospettiva dello sviluppo dell’illustrazione giapponese. Ha spiegato lo stato dello sviluppo delle illustrazioni dalle stampe Ukiyo-e nel periodo Edo, da 400 anni fa ad oggi.

Ha aggiunto che le illustrazioni nel contesto della nuova era sono strettamente legate alle persone e alla società, e naturalmente si conformano allo sviluppo dei tempi e ne riflettono lo zeitgeist.
“Credo che le illustrazioni renderanno il mondo un posto migliore”, ha concluso Koike Amigo.

Paolo Rui, membro rappresentativo dell’Associazione Autori di Immagini italiana, ha spiegato Come valutare correttamente il valore del lavoro di un illustratore, offrendo molti spunti di riflessione pubblico. Ha affermato che gli illustratori dovrebbero avere una buona comprensione delle leggi relative ai propri interessi, come il copyright, e conoscere i giusti parametri per poter quantificare il giusto valore del proprio lavoro.

Partendo dalla sua esperienza personale come illustratore e collaboratore di AI, ha condiviso in dettaglio le problematiche e le soluzioni affrontate dagli illustratori al lavoro, fornendo suggerimenti efficaci per il loro sviluppo professionale.

chiusura_estiva_2020

Pausa estiva – Buone vacanze!

Dopo 3 mesi faticosi a causa del Covid la segreteria e il servizio helpdesk di AI chiudono per la pausa estiva
dal 3 luglio al 7 settembre 2020.

Per questioni molto urgenti potete utilizzare la mail stelladimeo@autoridimmagini.it, che viene letta circa una volta a settimana. Cercheremo di darvi una risposta quanto prima.

Come di consueto Il direttivo continuerà a lavorare dietro le quinte per le attività che riprenderanno da settembre,  come ad esempio la mostra di affissioni per la città di Bologna: AI Annual 2020 – l’illustrazione italiana allo scoperto, realizzata insieme a Cheap Festival

Buone vacanze e tanta ispirazione per nuovi lavori e attività!

banner-unPastoAlGiorno

Un pasto al giorno 2020 – Call Soci AI

APG23 – Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII e AI lanciano la call for artists rivolta ai nostri soci Un Pasto al Giorno. Per i 4 vincitori un premio di 500€.

Con le illustrazioni dei vincitori si realizzeranno alcune collezioni di tovagliette creative che si potranno avere, con un piccolo contributo, durante l’evento del 26 e 27 Settembre in 800 piazze italiane.

L’emergenza COVID ha segnato un prima e un poi nelle nostre vite. Sempre più persone – anche nelle nostre città – si trovano in difficoltà e non riescono più neanche a mettere insieme il pranzo con la cena.

Per partecipare SCARICA QUI IL BANDO, dove troverai tutti i dettagli sul contest, le specifiche degli elaborati da presentare e quelle sui diritti di utilizzo.
La call è riservata ai Soci AI in regola con il pagamento della quota 2020. Se desideri associarti scrivi a info@autoridimmagini.it

Le collezioni saranno anche disponibili online nel sito APG23.
APG23 da anni è impegnata in Italia e in altri paesi del mondo garantendo ogni anno 7,5 milioni di pasti alle persone che accoglie e sostiene. E oggi AI si associa a questo impegno con la forza della creatività.

INFO
Deadline PROROGATA a DOMENICA, 19 luglio 2020 entro le 24:00 (ora italiana)
Chi può partecipare? La call è riservata ai soci AI
Premio del valore di 500 euro per ognuno dei 4 illustratori selezionati
Cosa serve? elaborato con base di 40 centimetri e altezza di 30, che preveda l’ingombro del logo dell’iniziativa, che verrà apposto nell’angolo in basso a sinistra, come nell’immagine di esempio, che puoi scaricare qui
Come? inviando gli elaborati ad AI alla mail: ai.concorsoupag@gmail.com
Costo? La partecipazione è GRATUITA